• Instagram - Bianco Circle
  • Bianco Pinterest Icon
  • Bianco LinkedIn Icon

Alessia Prestanti nasce a Prato il 13 Giugno 1989 e cresce in una casa di campagna a Poggio a Caiano, dove attualmente vive con suo marito.

Tra le sue passioni ci sono la lettura, la fotografia, la cucina, ma soprattutto la scrittura, che ha maturato fin da piccola, quando si dilettava nell’inventare storie e racconti, a volte destinati a recite organizzate con gli amici. A tredici anni ha scritto il suo primo libro fantasy per bambini, e tra i diciassette e i diciannove anni ha intrapreso la stesura del romanzo rosa young-adult Non ti vorrei. Nel 2012 ha deciso di mettersi in gioco e di pubblicare il libro in eBook su iBooks Store e Kindle Store. Su iBooks ha ottenuto circa settantamila download e più di duemilacinquecento recensioni molto positive, arrivando a toccare la prima posizione nella classifica “libri più richiesti”, categoria ragazzi. Spinta dall’ottimo riscontro ha poi pubblicato la versione cartacea in self-publishing, tutt’oggi in vendita su Amazon.

Adora leggere libri, spaziando tra vari generi (dal romance, ai gialli, fino alle graphic novel) per poi recensirli sul suo blog e sui social; ha frequentato diversi corsi di scrittura creativa e grazie a manuali formativi come il Gotham Writers’ Workshop cerca sempre di migliorarsi. Considera la scrittura la sua vocazione, la sua passione principale e vi si dedica spesso e con dedizione. A marzo 2017 ha infatti pubblicato Il sapore delle lacrime, romanzo successivo a Non ti vorrei, sia in ebook che cartaceo, ottenendo buone recensioni anche in vari blog letterari. Ha avuto l’occasione di presentare i suoi libri in due tappe molto partecipate: una a Poggio a Caiano, presso la Biblioteca Inverni, con l’intervento del Sindaco Marco Martini e dell’assessore Giacomo Mari, e una a Livorno presso la Libreria Erasmo.

A giugno 2018 ha terminato un altro importante corso di scrittura in gruppo con l’autore Marco Vichi, creatore della serie del commissario Bordelli (Guanda Editore) e vincitore di premi letterari.

Attualmente è impegnata in un nuovo progetto, la stesura di un romanzo storico sentimentale che ha come protagonista un famoso personaggio femminile cinquecentesco: una sfida questa che ormai la appassiona da più di due anni e che in questo periodo la tiene piacevolmente incollata alla tastiera del computer.