• Alessia Prestanti

📚 Il buio oltre la siepe

di Harper Lee

Photo Alessia Prestanti ®2018

Edito da: Feltrinelli

⭐️⭐️ 2 Stelle


So che con questa flash review andrò contro corrente, ma a me questo libro non è piaciuto: forse avevo aspettative troppo alte per tutte le recensioni positive e il parere comune mi aveva incuriosita o forse non è stata una lettura capitata al momento giusto. Tant’è che ho avuto molta difficoltà nello scorrere (a rilento) delle pagine. La storia è narrata dal punto di vista della piccola Scout, figlia di Atticus Finch, un talentoso e onesto avvocato a cui è stata affidata la difesa di un nero in un processo difficile: l’uomo è stato accusato di stupro nei confronti di una ragazza bianca. Siamo nell’Alabama degli anni ’30 e i neri sono chiamati “negri”, visti dai più ancora come l’altro, il nemico, o al massimo l’inserviente o la domestica. Il punto di vista è particolare, perché tutto viene spiegato da una bambina (cosa affatto non facile visto l’argomento trattato e non molto verosimile secondo me per via dei vocaboli usati). Nel leggere ero priva di quella motivazione che ti fa divorare le pagine. Sarà che l’ho letto in estate e non ero nello spirito giusto; ma secondo me non è esattamente una lettura leggera, da sotto l’ombrellone insomma.



Citazione:

“Voglio insegnarti un semplice trucco, Scout, e se lo imparerai andrai molto più d’accordo con tutti: se vuoi capire una persona, devi cercare di considerare le cose dal suo punto di vista.”

© FlashReview a cura di Alessia Prestanti

14 visualizzazioni
  • Instagram - Bianco Circle
  • Bianco Pinterest Icon
  • Bianco LinkedIn Icon